21
Nov

La copertura invernale delle fragole

Scritto da Dott. Agr. Antonio Greco.

Valutazione attuale:  / 5
ScarsoOttimo 

serre per la coltivazione delle fragole

La coltivazione delle fragole in ambiente protetto, ovvero sotto copertura di film plastici in PVC (polivinili cloruro acetato) o EVA (etivinil cloruro acetato) è uno dei presupposti per ottenere delle produzioni di fragole primizie in territori in cui il clima autunno-vernino risulta essere caratterizzato da temperature comprese tra lo -2°C e 5 °C.

Nel Metapontino, territorio fortemente vocato alla fragolicoltura, nel periodo solitamente compreso tra il 15 ottobre ed il 15 novembre (periodo tuttavia variabile a seconda degli andamenti climatici annuali) si effettua la copertura con film plastico delle fragole coltivate nelle serre fredde (chiamate fredde in quanto il riscaldamento dell'aria sottostante avviene esclusivamente ad opera dell'effetto serra e non mediamente l'utilizzo di stufe elettriche o a combustione).

L'operazione di copertura tutt'oggi avviene manualmente e vede impiegate squadre di operai specializzate in questa attività. Mediante l'ausilio di trattici agricole, utilizzate per azionare la presa di potenza delle tira funi, gli operai collocano il film plastico sopra le strutture in ferro (archi) da un lato del filare e dall'altro estremo viene riposta la tira fune che lentamente distende il telo lungo tutto il filare.
Dopo aver sistemato manualmente il film plastico lungo i fianchi degli archi, si procede all'incapsulamento delle testate e successiva legatura e ancoraggio del telo ai piantoni che sostengono gli archi, mediante degli spaghi ad alta resistenza

Lo scopo della copertura delle serre di fragole è quello di innalzare la temperatura dell'aria sfruttando appunto l'effetto serra, in modo tale da creare un microclima favorevole e idoneo alla crescita delle piante e permettere una fioritura anticipata delle fragole nel periodo compreso tra gennaio e febbraio. Altro scopo della copertura è la difesa della piante e del frutto dalle avversità climatiche (pioggia, neve, vento ecc..).

Se il clima invernale non presenta discese di temperature esterne alla serra di molto sotto lo zero, i fiori sviluppati dalle piante daranno i primi frutti già a partire dai primi giorni di Aprile. E' da qui che nascono le migliori fragole della Basilicata, dolci e profumate.

Info & Contattati

Sede Produttiva:
Scanzano Jonico - Matera
Via Monviso, 45- 75020
Telefono: 339.8274492
Fax: 0835.1761209
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ACCREDITAMENTO GROSSISTI  COMMERCIANTI  / GDO  TRASFORMATORI

Iscriviti alla Newsletter

Non perderti le ultime novità sulle spedizioni e sulle offerte.

Ultime notizie

I prezzi della Fragola Ca…

I prezzi della Fragola Candonga

La Fragola Candonga coltivata in Basilicata, ha >>

La copertura invernale de…

La copertura invernale delle fragole

La coltivazione delle fragole in ambiente protet >>

La pacciamatura delle fra…

La pacciamatura delle fragole

La coltivazione delle fragole è sicuramente una >>

La marmellata di Fragole …

La marmellata di Fragole Candonga di Basilicata

La marmellata di fragole è sicuramente la >>

I segreti della Fragola e…

I segreti della Fragola e non solo...

Le fragole sono fonte di salute perchè ricche in >>

Le fragole proteggono il …

Le fragole proteggono il cuore delle donne

Le fragole aiutano a proteggere il cuore delle d >>

Azienda Agricola "Greco Franco" | via Monviso 45 - Scanzano Jonico | Matera - CAP 75020
P.IVA:00305550774 | C.F.: GRCFNC54H02F399P
www.fragoledellabasilicata.it- info@fragoledellabasilicata.it Posta Certificata PEC: aziendagrecofranco@pec.it