Prodotti in vetrina

4,50 € a vaschetta
2,50 € a vaschetta
3,50 € a vaschetta
23
Apr

Le fragole purificano il cervello

Scritto da Antonio Greco.

Niente di più dolce che curarsi con il cibo – specie se questo è anche delizioso. E' il caso dei frutti di bosco che, secondo uno studio, proteggerebbero dal declino mentale e cognitivo. A promuovere i frutti di bosco quale rimedio preventivo della demenza e per favorire la salute del cervello sono i ricercatori del Centro di Ricerca Nutrizione Umana on Aging alla Tufts University, in collaborazione con l'Università del Maryland Baltimore County.

 

Gli scienziati hanno condotto uno studio, pubblicato su Expert Review of Neurotherapeutics, in cui si è osservato come le sostanze attive contenute nella bacche promuovano la cosiddetta "autofagia", un processo per cui s'innesca una pulizia naturale dalle tossine che possono accumularsi nel cervello. Tossine che possono dare potenzialmente origine a un declino cognitivo, quando anche malattie più serie come l'Alzheimer.

Lo studio è stato condotto su modello animale, e si è basato sulle evidenze già confermate da precedenti studi circa l'effetto protettivo dei frutti di bosco contro l'infiammazione dell'organismo – una situazione che è ritenuta causa di numerosi disturbi, non solo mentali ma anche fisici.

Nei test condotti dai ricercatori in questa ricerca si è evidenziato come fragole, mirtilli e compagnia, per esempio, avessero un effetto protettivo sulle funzioni del cervello sottoposto a invecchiamento precoce.

Sono bastati due mesi di dieta ricca di fragole e mirtilli per mostrare gli effetti protettivi e la rimozione delle tossine dal cervello. Cosa che invece non si mostrava nei modelli del gruppo di controllo che non aveva ricevuto le bacche.
«Dopo 30 giorni di dieta con lo stesso tipo di bacca, i ratti hanno sperimentato una significativa protezione contro le radiazioni rispetto al gruppo di controllo – ha spiegato il dottor Shibu Poulose – Abbiamo osservato significativi e speculari benefici delle diete con entrambi i frutti di bosco, e questo effetto è dovuto ai fitonutrienti presenti».

I ricercatori si sono concentrati soprattutto sui cambiamenti neurochimici nel cervello, ponendo particolare attenzione al processo di autofagia: che sottostà alla regolazione della sintesi, la degradazione e il riciclo dei componenti cellulari. Questo è anche il modo in cui il cervello elimina l'accumulo di tossine.
«La maggior parte delle malattie del cervello come l'Alzheimer e il Parkinson hanno mostrato una maggiore quantità di proteine tossiche – sottolinea infatti Poulose – Le bacche sembrano promuovere l'autofagia, il meccanismo di pulizia naturale del cervello, riducendo in tal modo l'accumulo di tossine».

Il team, coordinato dalla dottoressa Barbara Shukitt-Hale, ora si sta concentrando su un gruppo di pazienti umani di età compresa tra i 60 e i 75 anni, al fine di valutare gli effetti delle bacche anche sull'uomo, visto che circa gli effetti su modello animale vi è ormai molta letteratura.

La speranza, adesso, è che l'effetto benefico sulla prevenzione della demenza da parte dei frutti di bosco sia confermato anche sull'uomo – anche se le sostanze antiossidanti e antinfiammatorie in essi contenute è già risaputo essere benefiche in molti ambiti della salute.

Fonte: lastampa.it

Vi presentiamo la nostra azienda

Info & Contattati

Sede Produttiva:
Scanzano Jonico - Matera
Via Monviso, 45- 75020
Whatsapp: 331 8786432
Fax: 0835.1761209
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ACCREDITAMENTO GROSSISTI  COMMERCIANTI  / GDO  TRASFORMATORI

Ultime notizie

Spedizione Refrigerata: l…

Attenzione, controlla il seguente elenco Oppure scarica l'elenco in formato Excel sul tuo computer per consultarlo agevolmente. Clicca qui e scarica il file I comuni e le città contenute nel >>

Avviso chiusura ordini

Gentile Clienti, siamo una piccola azienda a conduzione familiare ed in questo momento abbiamo raggiunto il quantitativo massimo di ordini che possiamo gestire nei prossimi tre giorni. Ci impegniamo >>

Termini e condizioni di V…

Deperibilità del prodotto Trattandosi di un prodotto deperibile l'azienda agricola Greco Franco, rispetterà pedissequamente i tempi di evasione dell'ordine al fine di consegnare il pro >>

Azienda Agricola "Greco Franco" | via Monviso 45 - Scanzano Jonico | Matera - CAP 75020
P.IVA:00305550774 | C.F.: GRCFNC54H02F399P
www.fragoledellabasilicata.it- info@fragoledellabasilicata.it Posta Certificata PEC: aziendagrecofranco@pec.it